Grazie di cuore alla testata video Italiana FanPage.it per aver dedicato al mio caro Fratello Diego Armando questo splendido video. 

UBM10 S.p.A. Italia

SportMovementBrickLayersTeam

UBM10.com S.p.A & Limited
Sport Movement Bricklayers Sport Team


Chi Ama Non dimentica UBM10









Ho due sogni nel cassetto, il primo e' giocare la Coppa del Mondo, il secondo e' Vincerla.A soli 10 anni UBM10 cullava il suo sogno,a Melendugno, Lecce,Salento,Italia avevano fatto sacrifici Zia Valeria e Zio Giuseppe a crescere UBM10 lui piccolo Idraulico,lei Madre,Casalinga,Amministratrice e Tutto Fare e fecero sacrifici immensi per dare una vita dignitosa ad UBM10 e farsi una casa,la leggenda narra che il 1 maggio 1881 a San Pietro Vernotico,Brindisi,Salento Zia Valeria Lo mise al Mondo emettendo un grido che somigliava ad un Goalllll...e fu il segnale che quella coragiosa Mamma portava in grembo il Messaggio Divino, UBM10 prendeva ca calcila vita sin da bambino non poteva paermettersi cose di marca comprava dal mercato settimanale e dalle attivita' commerciali del suo paese, ma UBM10, aveva due esempi da seguire quello che stavano costruendo Zio Giuseppe e Zia Valeria e il suo il Relation Ship Marketing,e studio' tanto, sin da bambino dalle pubblicita' quello era il suo calcio, Diego Armando era diverso lui amava una Palla Magica,UBM10 invece sin da piccolo incantava con spettacoli di arte,comicita',fece locandine,studio' arte e tecniche grafiche,fu anche scultore UBM10 lavoro' il famoso Carparo e Pietra Leccese Salentina,UBM10 si divertiva in Via Francesco Crispi a Melendugno da suo Nonno Nzino Vincenzo e sua Nonna Iolanda dove e' cresciuto con molti amici per strada tirando calcio un pallone ad un portone,costruendo campi di motocross e studiando spesso a quei tempi con Francesco,ma lui aveva gia' in mente qualcosa di Magico chiamato Marketing.Insomma erano diversi con Diego Armando, ma si frequentarono e si vollero molto bene poi Diego visse a Napoli UBM10 a Lecce si vedevano spesso ed UBM10 non si perdette nessun appuntamento al San Paolo di Napoli citta' di Diego Armando quegli anni...ed i sogni,l'unica via per sperare in un mondo migliore era un dono comune tra i due Fratelli.Furono i suoi amici di sempre a dare quel nome a UBM10 Re di Comunicazione,El Pibe del Marketing,estasiati dal prodigio che faceva sbiadire i contorni tristi della poverta' con le sue magie grafico musicali delle sue origini.


Io non dimentico le mie Origini, Melendugno, San Niceta, San Foca, Torre dell'Orso, Sant'Andrea, Roca Antica, el il piu' bel Borgo d'Italia, Borgagne, la terra dove son cresciuto, Melendugno e' il Mio Presente, non il mio passato.
Melendugno ed i miei cari amici e' Mia, Io la Amo.


               UBM10 Sport Movement Team Italia
                                                   S.p.a & Limited


Questo era UBM10 figlio di quel barrio che non ha mai rinnegato,ne dimenticato,stando sempre nel suo piccolo dalla parte del piu' debole e contro i Potento Politici Planetari.E che si e' portato dietro quel bagaglio,ricco di gioie e dolori, virtu' e peccati.
"io ho sempre avuto poche scarpe e pantaloni dal mercato, poi di colpo, ho potuto comprarmi di tutto,camice,scarpe, giacche firmate e auto potenti, d'epoca,storiche e Ferrari",ma i sogni e la gloria per lui non furono la priorita', lui aveva in mente altre sfide altre partite difficili da giocare,nella vita di UBM10.com S.p.A. & Limited tutto si e' sempre mosso sull'equilibrio fragile di una passione il Marketing.Con questa maglietta io ho sognato il Made in Italy quello vero,io UBM10 me ne sono andato da Melendugno, Lecce, l'Italia, perche' li' in molti mi ostacolavano e non mi capivano,io sono arrivato poi il 7 settembre 2021 a Didcot, per firmare l'accordo con il mio Maestro BrickLayer E.V. Baggio Stiamo scrivendo la Storia e questa Storia continua.